.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Unioncamere e Notariato: nuovi indirizzi condivisi per la semplificazione amministrativa
Unioncamere e Notariato: nuovi indirizzi condivisi per la semplificazione amministrativa

Continua il lavoro congiunto di Unioncamere e del Consiglio Nazionale del Notariato sul fronte della sempificazione documentale presso gli uffici del Registro delle Imprese.
Gli ultimi interventi hanno prodotto nuovi indirizzi condivisi per la semplificazione amministrativa della pubblicità legale di impresa.


Gli orientamenti, che sono stati resi pubblici e che possono essere consultati sui rispettivi siti istituzionali, riguardano: la dichiarazione di conformità degli atti; l’iscrizione degli atti societari che sono stati formati all’estero; le modalità con le quali assicurare la pubblicità della condizione e l’individuazione della documentazione che occorre presentare all’ufficio del Registro delle imprese; l’attivazione di un campo “opzionale” per pianificare la data di effettiva iscrizione degli atti al Registro; l’approvazione di uno schema operativo relativo alla documentazione occorrente nelle ipotesi di scioglimento; come deve essere iscritta la dichiarazione di accertata causa di scioglimento della società tra professionisti.

 

Per ulteriori informazioni:

http://www.unioncamere.gov.it/P42A520C415S142/Unioncamere-e-Notariato--semplificazione-al-Registro-delle-Imprese.htm

http://www.unioncamere.gov.it/P42A2204C189S123/Unioncamere-e-Notariato--rinnovata-la-convenzione-per-la-collaborazione-tecnica.htm

 

 

Documenti

icona allegato
icona allegato
Comunicato stampa - doc, 106.5kB

Data di pubblicazione: 15-05-2015

Condividi:
La riforma delle Camere di commercio