.:: Unioncamere ::.



Home > Promozione delle economie locali > Finanza e credito
Finanza e credito

Tra i compiti delle Camere di commercio rientra quello di favorire l'accesso delle aziende al mercato del credito e contribuire al miglioramento dei rapporti tra imprese e sistemi bancari locali. A tal fine, esse partecipano ad azioni realizzate in collaborazione con le organizzazioni territoriali che svolgono servizi di assistenza al credito.

In particolare gli interventi delle Camere si concretizzano in un forte sostegno al sistema dei confidi. Negli ultimi 5 anni in media i contributi delle Camere ai confidi sono stati pari a 90 milioni di euro annui, sotto le varie forme di intervento: fondi di co e controgaranzia, contributi ai fondi rischi, contributi in abbattimento interessi/costi della garanzia, ecc.). Ciò significa che, attraverso la leva del moltiplicatore, il sistema camerale favorisce ogni anno un flusso di circa 1,8  miliardi di euro di finanziamenti alle PMI.

-  Monitoraggio del sostegno camerale al sistema dei confidi >>

-  Linee Guida Unioncamere-Assoconfidi luglio 2012 >>

-  Rapporto nazionale sull'accesso al credito delle imprese >>