.:: Unioncamere ::.



Sicurezza prodotti

A tutela del consumatore e della concorrenza leale, la legge affida alle Camere di commercio importanti funzioni di vigilanza del mercato, che vengono svolte attraverso:
informazione preventiva a consumatori ed imprese su diritti ed obblighi previsti dalla normativa vigente per garantire la produzione, distribuzione e acquisto di prodotti sicuri
potenziamento dei controlli sugli operatori economici (fabbricante, mandatario, importatore, distributore) al fine di accertare la presenza di prodotti non conformi sul territorio
emanazione di ordinanze a seguito di verbali elevati da vari organi di controllo (Camere di commercio, Polizia Municipale, Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, ecc..) per la violazione di norme.
Gli ambiti di competenza sono individuati dalla normativa di settore e comprendono:

- prodotti elettrici e compatibilità elettromagnetica
- dispositivi di protezione individuale (I Cat.)
- giocattoli
- prodotti generici di cui al Codice del consumo
- prodotti connessi all’energia
- tessili
- calzature

In questo ambito Unioncamere svolge un compiti di indirizzo e coordinamento delle attività delle Camere, in stretto raccordo con il Ministero dello Sviluppo Economico anche sulla base di molteplici protocolli d'intesa.

Maggiori informazioni sono disponibili dal sito http://vigilanzamercato.unioncamere.it/