.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Lavoro: qualità e cultura "a caccia" di laureati
Lavoro: qualità e cultura "a caccia" di laureati

 Meeting di Rimini 2012

 
Lavoro: qualità e cultura “a caccia” di laureati. Ma il pezzo di carta non basta, serve soprattutto l’esperienza. Il settore in controtendenza: dal 2007 al 2011 creati 55mila posti di lavoro.
 
Saranno 32.250 - secondo l’indagine Excelsior realizzata da Unioncamere e Ministero del Lavoro - le assunzioni previste quest’anno dalle imprese che competono grazie alla qualità e alla cultura (di cui 22.880 non stagionali e 9.370 stagionali), pari al 5,6% del totale delle assunzioni che verranno realizzate dalle imprese di industria e servizi. 
 

Data di pubblicazione: 23-08-2012

Condividi:
Voci collegate