.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Unioncamere: a rischio 15 aeroporti al servizio dei territori
Unioncamere: a rischio 15 aeroporti al servizio dei territori

L’intero settore dell’aviazione dà un apporto al Pil nazionale di 15 miliardi di euro, offre lavoro a 500mila persone e movimenta un traffico di 149 milioni di passeggeri.

Ma, dopo l’Atto di indirizzo emanato dal Ministero dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture nel gennaio scorso, premessa fondamentale per il nuovo Piano nazionale per lo sviluppo aeroportuale, rischia di andare incontro a una severa contrazione.

A fare le spese di un riassetto del sistema degli aeroporti italiani potrebbero essere 15 dei 46 aeroporti aperti ai voli commerciali, definiti dall’Atto di indirizzo “non di interesse nazionale”.

 

Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - doc, 95kB

Data di pubblicazione: 18-04-2013

Data di aggiornamento: 29-11-2013

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio