.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Meno di 5mila euro per far nascere un'impresa
Meno di 5mila euro per far nascere un'impresa
Ma crisi e burocrazia sono gli ostacoli principali
 
 
Oltre metà dei 172mila neo-imprenditori che hanno aperto una azienda nel 2012 si sono messi in proprio investendo meno di 5mila euro ma la crisi e la burocrazia sono ostacoli difficili da superare. E' quanto emerge dall’analisi realizzata dal Centro studi di Unioncamere che, attraverso una indagine su un campione significativo delle circa 384mila imprese "nate" nel corso del 2012, ha quantificato in quasi 172mila le “vere” nuove imprese attive (pari al 45% del totale), ovvero quelle che non hanno legami con imprese preesistenti. 

Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - doc, 159.5kB

Data di pubblicazione: 26-04-2013

Data di aggiornamento: 29-11-2013

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio