.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Excelsior: IV trimestre 2013. Turismo e alimentare ridanno slancio all'occupazione
Excelsior: IV trimestre 2013. Turismo e alimentare ridanno slancio all'occupazione
uploaded/Generale/Comunicazione/Primo Piano/2013/Imagoeconomica_221882.jpg

La ripresa dell’occupazione sembra partire da quei settori che più interpretano l’immagine che dell’Italia si ha nel mondo. Uno fra tutti: l’industria del turismo e della ricettività che, beneficiando soprattutto del sostegno della domanda internazionale, si è preparata negli ultimi tre mesi dell’anno ad affrontare la stagione turistica invernale, prevedendo di assumere 2.300 dipendenti in più rispetto all’ultimo trimestre del 2012 (il 60% dei quali a carattere stagionale, come tipico del settore).
 
E’ quanto evidenzia il Sistema informativo Excelsior realizzato da Unioncamere e Ministero del lavoro sulla base delle previsioni di assunzione formulate dalle imprese dell’industria e dei servizi per il IV trimestre 2013.
 
Sempre considerando i contratti di lavoro subordinato (stagionale e non stagionale) che le imprese erano intenzionate a stipulare negli ultimi tre mesi dell’anno (complessivamente poco più di 121mila), altri due settori presentano (finalmente) un saldo attivo anche se di piccolissima entità: l’industria alimentare, alle prese con il tradizionale tour de force natalizio (+300 le entrate di personale stagionale previste tra ottobre e dicembre 2013 rispetto allo stesso periodo del 2012) e l’industria estrattiva e di lavorazione dei materiali non metalliferi (+300 unità anche in questo caso).

 

Data di pubblicazione: 27-12-2013

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio