.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Natalita' e mortalita' delle imprese italiane registrate presso le Camere di commercio
Natalita' e mortalita' delle imprese italiane registrate presso le Camere di commercio
uploaded/Generale/Comunicazione/Primo Piano/2014/focuson22012014_def.png

Nel 2013 le aperture superano le chiusure, 12mila attività in più (+0,2%). In crescita commercio, turismo e servizi alle imprese, ancora in calo costruzioni e trasporti. Si accentua la crisi degli artigiani, perse altre 28mila imprese (-1,9%). Battuta d’arresto del Nord-Est, saldi positivi nelle altre aree.

Questi i dati principali sulla natalità e mortalità delle imprese risultanti dal Registro delle imprese diffusi oggi da Unioncamere sulla base di Movimprese, la rilevazione statistica condotta da InfoCamere, la società che gestisce il patrimonio informativo delle Camere di Commercio italiane. Tutti i dati, come di consueto, sono disponibili online all’indirizzo www.infocamere.it

 

Data di pubblicazione: 22-01-2014

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio