.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Saldo ancora negativo (-24mila) ma migliore rispetto allo scorso anno
Saldo ancora negativo (-24mila) ma migliore rispetto allo scorso anno
uploaded/Generale/Comunicazione/Primo Piano/2014/Cover_Movimprese_1_2014.jpg

MOVIMPRESE
NATALITA’ E MORTALITA’ DELLE IMPRESE ITALIANE REGISTRATE PRESSO LE CAMERE DI COMMERCIO - I° TRIMESTRE 2014

Tengono le società di capitale (+9mila), aumentano i fallimenti (+22% )

 

“La riduzione delle chiusure è un segnale positivo, le imprese cominciano ad avvertire che il vento dell’economia sta cambiando e cercano di restare aggrappate al mercato per cogliere le opportunità di rilancio dei consumi” ha detto il Presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello. “E evidente, però, che l’incertezza del quadro complessivo resta elevata e induce ancora tanti italiani a rimandare i loro progetti imprenditoriali. I provvedimenti economici in via di definizione devono sgombrare il campo da questa incertezza e restituire fiducia a chi vuole scommettere sull’impresa. Le riforme allo studio non solo devono essere fatte con urgenza, ma devono essere fatte bene e per durare. Agli imprenditori di oggi e di domani, più che gli incentivi, servono norme più stabili e più semplici. Solo così si torna ad avere fiducia e dunque a investire, a creare occupazione e a crescere”. 

 

 

Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - doc, 1.1MB

Data di pubblicazione: 24-04-2014

Data di aggiornamento: 05-05-2014

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio