.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Nuovo protocollo d'intesa Agcom-Unioncamere per la conciliazione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche
Nuovo protocollo d'intesa Agcom-Unioncamere per la conciliazione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche

E’ stato firmato dal presidente dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, Angelo M.Cardani, e dal presidente dell’Unioncamere, Ferruccio Dardanello, un nuovo protocollo di intesa per stabilire modalità e principi applicabili alle conciliazioni delle controversie tra utenti ed operatori di comunicazioni elettroniche presso le Camere di commercio (CCIAA).


In virtù dell’accordo di collaborazione, che segue quello sperimentale siglato nel marzo del 2012, le CCIAA potranno continuare a svolgere, in alternativa ai Corecom, le conciliazioni in materia di comunicazioni elettroniche che avranno validità a tutti gli effetti, ivi inclusa la valenza di titolo esecutivo per il verbale di conciliazione.

 

  

 

Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - docx, 211.2kB

Data di pubblicazione: 07-05-2014

Data di aggiornamento: 14-05-2014

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio