.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Nuove agevolazioni del Ministero dello Sviluppo Economico per la proprietà industriale
Nuove agevolazioni del Ministero dello Sviluppo Economico per la proprietà industriale

Il Ministero dello Sviluppo Economico (Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi), con le convenzioni sottoscritte il 31 luglio scorso, ha affidato all'Unioncamere il compito di gestire nuove agevolazioni per i titoli di proprietà industriale delle PMI italiane, in particolare per:


a) registrare marchi comunitari e internazionali (Bando Marchi+2), con risorse complessive di 2,8 milioni di euro;
b) valorizzare i disegni e i modelli industriali (Bando Disegni+3), con risorse complessive di 4,7 milioni di euro.


Ulteriori info sui siti:


http://www.gazzettaufficiale.it/

http://www.marchipiu2.it/

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/

http://www.disegnipiu3.it/

 

 

 

Data di pubblicazione: 20-12-2015

Data di aggiornamento: 20-01-2016

Condividi:

Riforma delle Camere di commercio