.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Entra nel vivo il progetto Sme energy Check Up
Entra nel vivo il progetto Sme energy Check Up

Con la pubblicazione del bando per la costituzione di un elenco di fornitori, la Camera di commercio di Cuneo fa un passo avanti verso l'attuazione del progetto Sme energy Check Up, volto a promuovere il risparmio delle pmi operanti nei settori turismo e commercio al dettaglio.
 
Ricordiamo che il progetto mette a disposizione online uno strumento di analisi gratuita (energy scan http://energycheckup.eu/it/energy-scan/) per confrontare i propri consumi con quelli di imprese simili e conoscere quali sono le misure per risparmiare energia, tutelando l’ambiente e contenendo i costi, facilitando l’incontro della domanda con l’offerta, grazie alla lista di fornitori di servizi e tecnologie per l’efficienza energetica che potranno supportare gli operatori nella scelta delle misure da adottare.

Il bando che prevede, appunto, la formazione di una lista di fornitori, è stato lanciato nei giorni scorsi dalla Camera di commercio di Cuneo ed è attualmente online sul sito camerale.
I fornitori interessati possono presentare la propria manifestazione di interesse compilando i moduli pubblicati nella pagina dedicata. I nominativi saranno in seguito riportati in un apposito elenco nell'ambito della piattaforma informatica Energy scan.

Dopo Cuneo, l'elenco fornitori di progetto verrà costituito anche nelle province delle Camere di commercio di Ancona, Avellino, Monza e Brianza, Torino, Varese, Venezia
 

Sito di progetto http://energycheckup.eu/it/pagina-iniziale/
Come funziona  l'Energy scan in 2 minuti https://youtu.be/FUrEY8UKNbU

Sul sito di progetto sono disponibili i nuovi video sull'efficienza energetica tradotti in italiano http://energycheckup.eu/it/video/



 

Data di pubblicazione: 19-04-2016

Data di aggiornamento: 16-05-2016

Condividi:

Riforma delle Camere di commercio