.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Le medie imprese italiane crescono, sono inclusive e guardano con cauto ottimismo al 2016
Le medie imprese italiane crescono, sono inclusive e guardano con cauto ottimismo al 2016
uploaded/Generale/Comunicazione/Primo Piano/2016/MedieImprese.png

Mediobanca e Unioncamere pubblicano la quindicesima edizione dell’indagine annuale sulle medie imprese italiane nel periodo 2005-2014


Crescono a ritmo più sostenuto rispetto alla manifattura, competono ad armi pari con la concorrenza tedesca e rappresentano un segmento in cui finalmente il Sud va alla stessa velocità del resto d’Italia. Non ultimo, rappresentano una forma di capitalismo inclusivo, in cui vi è un’equilibrata distribuzione della ricchezza tra capitale e lavoro.

Questi alcuni degli elementi che emergono dall’Indagine annuale sulle Medie imprese industriali italiane, realizzata da Mediobanca e Unioncamere.

Indagine che fa luce sulla ripresa e sulla competitività di 3283 medie imprese manifatturiere italiane che assicurano il 16% circa del valore aggiunto e delle esportazioni dell’industria manifatturiera italiana.

Da oggi è possibile scaricare l’indagine completa nell’apposita sezione dei due siti dei Centri Studi (www.mbres.it; www.starnet.unioncamere.it).

 

Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - docx, 749.8kB
icona allegato
Comunicato stampa - pdf, 564.8kB

Data di pubblicazione: 14-06-2016

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio