.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > "SOS LEGALITY - Imprese e beni confiscati alla mafia", disponibile il Rapporto
"SOS LEGALITY - Imprese e beni confiscati alla mafia", disponibile il Rapporto
/uploaded/Generale/Comunicazione/Primo Piano/2016/SOS Legality/sos.png

Finanziato dalla Commissione Europea – DG Affari Generali, il Rapporto “Sos Legalità – Imprese e beni confiscati alla mafia: lo sviluppo socio-economico come strumento di prevenzione del crimine e di promozione della legalità” è stato realizzato da Unioncamere nell’ambito del programma per la Prevenzione e la Lotta al Crimine, selezionato dall’UE in qualità di azione pilota finalizzata ad approfondire e condividere a livello europeo l’esperienza italiana di gestione di aziende e beni confiscati alla criminalità organizzata.

Il Rapporto è disponibile nelle 3 lingue Italiano, Inglese e Francese.

 

Italiano
- Rapporto conclusivo Progetto "SOS Legality" - Proposta di un modello di governance per la valorizzazione di beni e aziende confiscate alla criminalità organizzata >>
- Progetto SOS Legalità -Prime evidenze dei check up realizzati nell’ambito del progetto SOS Legality “Filiera del calcestruzzo”>>
- Il riutilizzo delle imprese sequestrate e confiscate alle mafie. “I potenziali occupazionali e di mercato”>>

Inglese
- Final Report Project "SOS Legality" - Proposal for a governance model for the valorisation of assets and businesses confiscated from organised crime groups >>
- The reuse of companies seized from the mafia - Employment and market potential >>

Francese
- Communication finale Project "SOS Legalité" - Proposition d'un modèle de gouvernance pour la mise en valeur des biens et des entreprises confisqués à la criminalité organisée >>
- La réutilisation des entreprises saisies et confisquées aux mafias - Le potentiel en matière d'emploi et de marché >>

 

 

 

 

 

 

 

Data di pubblicazione: 07-11-2016

Condividi:
La riforma delle Camere di commercio