.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Una piattaforma di mobile learning per l'innovazione nelle PMI
Una piattaforma di mobile learning per l'innovazione nelle PMI
/uploaded/Generale/Comunicazione/Primo Piano/2017/L2PRO.png

L’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, Qualcomm, la Fondazione Politecnico di Milano con l'incubatore PoliHub, e la Fondazione Ugo Bordoni hanno realizzato la nuova piattaforma di mobile learning L2Pro, Learn to Protect - Come proteggere e valorizzare le innovazioni, che consente alle piccole e medie imprese di accedere agli strumenti e alle conoscenze necessari per portarle sul mercato.

La piattaforma L2Pro è stata concepita per promuovere l’innovazione, la formazione e lo scambio di best practice tra le PMI.

Dopo essere stata implementata con successo in Germania e nel Regno Unito,  L2Pro è stata estesa all’Italia nel 2015, con il coinvolgimento di 25 imprese nel territorio italiano.
 

Descrizione >>
MISE - UIBM su L2Pro >>   
Accedi alla piattaforma >>   

 

 

Data di pubblicazione: 24-02-2017

Data di aggiornamento: 28-03-2017

Condividi:
La riforma delle Camere di commercio