.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Prezzi agroalimentari più trasparenti grazie all'alleanza Unioncamere-Italmercati
Prezzi agroalimentari più trasparenti grazie all'alleanza Unioncamere-Italmercati
/uploaded/Generale/Comunicazione/Comunicati Stampa/2017/mercati frutta.png

Prezzi agroalimentari all’ingrosso più trasparenti e monitorati. E’ quanto consente la collaborazione tra Unioncamere e Italmercati, la rete che riunisce alcuni tra i principali mercati all’ingrosso d'Italia. Obiettivo della Convenzione, siglata dal segretario generale di Unioncamere, Giuseppe Tripoli, e da Fabio Massimo Pallottini, presidente di Italmercati, è realizzare strumenti comuni di monitoraggio delle dinamiche dei prezzi e report di analisi periodica, predisponendo anche iniziative condivise sul tema della legalità e della qualità. Tra le finalità dell’intesa, che coinvolgerà anche Borsa merci telematica (BMTI), società in house delle Camere di commercio, vi è inoltre l’avvio di un percorso che porti alla costituzioni di Commissioni Uniche Nazionali per la formulazione delle tendenze di mercato e dei prezzi sui settori ortofrutticoli ed ittici.

Conoscere l’andamento dei prezzi è importante per le imprese, perché consente loro di programmare gli acquisti con maggior consapevolezza”, sottolinea il segretario generale di Unioncamere, Giuseppe Tripoli. “Per questo le Camere di commercio, che hanno competenze in materia di regolazione e trasparenza del mercato, intendono sviluppare ulteriormene l’attività di rilevazione, per fornire agli operatori informazioni puntuali e di facile comprensione”.

 

Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - doc, 92.5kB
icona allegato
Comunicato stampa - pdf, 918.7kB

Data di pubblicazione: 27-07-2017

Condividi:
Voci collegate
La riforma delle Camere di commercio