.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Capitani d'impresa: sempre meno giovani al comando delle aziende italiane
Capitani d'impresa: sempre meno giovani al comando delle aziende italiane
/uploaded/Generale/Comunicazione/Comunicati Stampa/2018/amministratori1.png

50mila amministratori in più in 5 anni, ma i giovani sono sempre di meno

Sempre meno giovani al comando delle imprese italiane. Tra marzo 2013 e marzo 2018 le cariche di amministratore nelle imprese del nostro Paese sono cresciute di circa 48mila unità, ma continuano a diminuire i giovani coinvolti nelle ‘stanze dei bottoni’ dell’Azienda-Italia. Complessivamente, infatti, nei 5 anni considerati la percentuale di amministratori con più di 50 anni è passata dal rappresentare il 53,3 al 61% del totale delle cariche, con una perdita invece di 7,7 punti percentuali per quella degli under 50.

Questo, in sintesi, il quadro che emerge dall'elaborazione Unioncamere-InfoCamere sulle persone con carica di amministratore nelle imprese italiane negli ultimi cinque anni.

Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - doc, 249kB
icona allegato
Comunicato stampa - pdf, 596.6kB

Data di pubblicazione: 21-08-2018

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio