.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Nel 2018 oltre un milione e 337mila imprese femminili, pari al 21,93% del totale del tessuto produttivo nazionale
Nel 2018 oltre un milione e 337mila imprese femminili, pari al 21,93% del totale del tessuto produttivo nazionale
/uploaded/Generale/Comunicazione/Primo Piano/2019/ifrosa.png

I risultati del 2018 confermano che qualcosa sta cambiando nel mondo dell’impresa al femminile. Lo scorso anno si è ridotto il numero di imprese commerciali e agricole guidate da donne - settori in cui le imprese femminili sono più numerose – mentre continuano ad aumentare le attività a trazione femminile in altri due comparti già fortemente caratterizzati dalla presenza di imprenditrici: le Altre attività dei servizi (oltre 2mila le imprese in più), al cui interno la componente più importante è quella della cura della persona, e il turismo (quasi 2mila in più le imprese femminili dell’alloggio e ristorazione).
Ma l’esercito delle donne d’impresa allarga sempre di più le proprie maglie anche in settori tradizionalmente legati alla presenza maschile: quello delle Attività professionali, scientifiche e tecniche (quasi 1.500 imprese femminili in più), il Noleggio, agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese (+1.453) e le Attività immobiliari (+1.004).


Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - doc, 278.5kB
icona allegato
Infografica - png, 430.4kB

Data di pubblicazione: 08-03-2019

Condividi:

Riforma delle Camere di commercio