.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Un milione di addetti nelle imprese femminili del Mezzogiorno
Un milione di addetti nelle imprese femminili del Mezzogiorno
/uploaded/Generale/Comunicazione/Comunicati Stampa/2019/impfemminile.png

Le imprese femminili del Sud danno lavoro a quasi un milione di persone. E’ quanto emerge dalla lettura dei dati sulle aziende guidate da donne al 31 marzo scorso, elaborati dall’Osservatorio per l’imprenditorialità femminile di Unioncamere e InfoCamere.

I 3 milioni di addetti presenti nelle imprese femminili (che sono più di un milione e 330mila a fine marzo scorso) incidono per meno del 15% sull’occupazione del settore privato. Ma, in Molise e in Sardegna, nelle imprese guidate da donne trovano lavoro oltre il 20% degli addetti delle imprese presenti sul territorio, in Calabria quasi il 20%, in Sicilia, in Umbria e in Abruzzo quasi il 19%, più del 18% in Basilicata.

Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - doc, 159.5kB
icona allegato
Comunicato stampa - pdf, 1010.8kB

Data di pubblicazione: 24-07-2019

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio