.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Un terzo dell'industria della vacanza è donna: quasi 150mila le imprese femminili
Un terzo dell'industria della vacanza è donna: quasi 150mila le imprese femminili
/uploaded/Generale/Comunicazione/Comunicati Stampa/2019/UN TERZO DELLINDUSTRIA DELLA VACANZA DONNA(1).png

Quasi un terzo dell’industria della vacanza è in mano alle donne d’impresa. Sono infatti oltre 148mila le imprese femminili che si occupano di attività di ristorazione e alloggio, di servizi turistici o legati all’intrattenimento e al divertimento, il 29,5% del totale. Sensibile la crescita di questo insieme in 4 anni: +8,7% e quasi 12mila imprese in più.

Dall’elaborazione effettuata dall’Osservatorio sull’imprenditorialità femminile di Unioncamere e InfoCamere, sulla base dei dati al 30 giugno scorso, emergono con chiarezza i settori turistici a maggior vocazione femminile, ma anche quelli che in questi ultimi anni hanno attratto maggiormente le donne.

Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - doc, 226kB
icona allegato
Comunicato stampa - pdf, 1.1MB

Data di pubblicazione: 09-08-2019

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio