.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Pubblicato il decreto sulle modalità di iscrizione al Registro dei marchi storici
Pubblicato il decreto sulle modalità di iscrizione al Registro dei marchi storici
/uploaded/Generale/Comunicazione/Primo Piano/2020/marchistorici.png

Sulla Gazzetta Ufficiale del 7 aprile 2020 è stato pubblicato il decreto del ministero dello Sviluppo economico (MISE) 27 febbraio 2020, che definisce le modalità di iscrizione al Registro speciale dei marchi storici di interesse nazionale.

L’iscrizione può essere richiesta a partire dal 16 aprile 2020, presentando la domanda all’Ufficio italiano brevetti e marchi per via telematica: https://uibm.mise.gov.it/index.php/it/dal-16-aprile-e-possibile-iscriversi-al-registro-dei-marchi-storici-di-interesse-nazionale .

La condizione necessaria per l'iscrizione nel Registro è che il marchio sia registrato da almeno 50 anni e sia stato rinnovato con continuità nel corso del tempo. Nel caso di un marchio non registrato, è necessario che vi sia stato il suo effettivo e continuativo da almeno 50 anni, ovviamente da comprovare.

 

 

Data di pubblicazione: 30-03-2020

Data di aggiornamento: 23-04-2020

Condividi:

Riforma delle Camere di commercio