.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Agenda > 16/02/2011 - Forum della comunicazione digitale - Milano
16/02/2011 - Forum della comunicazione digitale - Milano

Qual è lo stato attuale dei servizi di e-governement dedicati alle imprese e forniti dalla Pubblica Amministrazione locale e centrale?
Le sfide nel tema dell’innovazione e della conoscenza, linea con il Cad — nuovo Codice dell’amministrazione digitale — che prevede la dematerializzazione dei documenti della PA e l'arricchimento dei contenuti dei siti istituzionali, e Europa 2020, strategia dell’Unione Europea per lo sviluppo sostenibile, sono stati discussi nel corso del workshop E-gov, imprese e Pubblica Amministrazione: il caso delle Camere di commercio italiane, che si è svolto il 16 febbraio all’interno del Forum della Comunicazione digitale 2011 (Milano – Palazzo Mezzanotte, Piazza Affari - ore 14,30).

Alla tavola rotonda che fornisce un quadro completo sui servizi a partire dalla presentazione del rapporto “E-gov.Impres@ 2010. Lo stato dell’arte dell’amministrazione digitale in Italia”, realizzato da Retecamere, hanno partecipato Claudio Cipollini, Direttore Generale di Retecamere, e rappresentanti della pubblica amministrazione italiana e del Sistema della Camere di commercio.

Al forum sono intervenuti i seguenti relatori:

  • Francesco Baroni, direttore generale industria, artigianato, edilizia e cooperazione Regione Lombardia
  • Claudio Cipollini, direttore generale Retecamere
  • Paolo Ghezzi, vice direttore Infocamere
  • Gianluca Pesolillo, Borsa Merci Telematica Italiana
  • Sandro Pettinato, vice segretario generale Unioncamere
  • Nicola Christian Rinaldi, amministratore unico Comergy
  • Enzo Rodeschini, vicedirettore Unioncamere Lombardia

Data di pubblicazione: 16-02-2011

Data di aggiornamento: 03-08-2012

Condividi:
Voci collegate
La riforma delle Camere di commercio