.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Be Win - Business Entrepreneurship Women in Network
Be Win - Business Entrepreneurship Women in Network

Il 1 Settembre scorso hanno preso avvio le attività del nuovo progetto europeo “Be-Win - Business Entrepreneurship Women In Network”, co-finanziato dalla Commissione Europea sul bando "European Network of Mentors for Women Entepreneurs" (6/G/ENT/CIP/10/E/N01C21), che vede la partecipazione di Unioncamere e della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento delle Pari Opportunità in qualità dei partner al livello nazionale.

Il progetto, coordinato da Unioncamere Toscana, si pone l’obiettivo di promuovere l’imprenditoria femminile attraverso la costituzione e lo sviluppo, nelle sedici regioni coinvolte (Abruzzo, Calabria, Campagna, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Toscana, Umbria e Veneto), di una "Rete italiana di imprenditrici", per il trasferimento di conoscenze ed esperienze da 32 donne di successo, che hanno maturato lunghe e significative esperienze nel campo imprenditoriale - Mentors, a 64 esordienti - Mentees.

La prima fase del progetto, che si concluderà il prossimo 30 settembre, prevede l'individuazione di due Mentors per ogni regione coinvolta, confermando ove possibile, la partecipazione delle Ambasciatrici imprenditrici che hanno già portato la loro esperienza nell'ambito dal progetto terminato recentemente "Women Ambassadors in Italy - WAI". Ogni
Mentor dovrà stabilire una relazione con almeno 2 Mentees in modo da seguirle più da vicino e partecipare a conferenze, seminari, forum ed eventi pubblici per promuovere il nuovo network.

Le attività saranno organizzare in modo da favorire la conoscenza dei singoli gruppi Mentor/Mentee e favorire la conoscenza delle Mentor/Mentee del nuovo Network a livello nazionale ed europeo.

Per ciascun gruppo, costituito da 1 Mentor e 2 Mentees, è prevista la partecipazione agli incontri organizzati dai partners ed alle web conferenze gestite dal coordinatore. Nell’ambito di tali incontri, le partecipanti affronteranno un percorso di valorizzazione delle proprie competenze con l’ausilio di un esperto messo a disposizione dal coordinatore.

Sono previste una sessione di coaching per le Mentors e le Mentees, conferenze tecniche sulle opportunità finanziarie per l’impresa, sui Contratti di rete per le imprese, sul Web marketing in materia di internazionalizzazione e sugli strumenti di conciliazione vita - lavoro.

I gruppi Mentor/Mentee saranno inoltre impegnati in visite aziendali presso le rispettive strutture al fine di approfondire la reciproca conoscenza.

 

Data di pubblicazione: 24-09-2011

Data di aggiornamento: 03-08-2012

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio