.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > In evidenza > MUD: sanzioni ridotte se la dichiarazione tardiva viene presentata entro il 21 agosto 2019
MUD: sanzioni ridotte se la dichiarazione tardiva viene presentata entro il 21 agosto 2019

Si ricorda che il 22 giugno 2019  è scaduto il termine per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale  MUD  riferito all’anno 2018.

La normativa vigente prevede che la presentazione della Dichiarazione MUD effettuata dopo il termine previsto, ma entro 60 giorni dalla scadenza, quindi entro il 21 agosto 2019, comporta una sanzione da Euro 26,00 ad Euro 160,00.

La presentazione successiva ai 60 giorni dalla scadenza, l'omessa dichiarazione e la dichiarazione incompleta o inesatta comportano una sanzione amministrativa pecuniaria da 2.600,00 euro a 15.500,00 euro (così come previsto dall'art. 258, comma 1, del D. Lgs. 152/2006).

Per maggiori informazioni sui soggetti obbligati e sulle modalità di presentazione della dichiarazione ambientale, si rimanda al portale www.ecocamere.it nonché al sito web della Camera di Commercio Riviere di Liguria, alla pagina MUD 2019.