.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Unioncamere Calabria: al via due corsi di formazione
Unioncamere Calabria: al via due corsi di formazione

ICE Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane organizza a Lamezia Terme, in collaborazione con Unioncamere Calabria – Desk Enterprise Europe Network, due percorsi di formazione denominati “ICE Export Lab© Calabria” e “Corso di formazione sulla Proprietà Intellettuale” .
Le iniziative formative sono finanziate con fondi PONIC 2014-2020 e rientrano nel Piano Export Sud 2.
“ICE Export Lab© Calabria”, inizio formazione in aula novembre 2018, è destinato a 25 partecipanti tra PMI, Consorzi, Reti di impresa con sede nella Regione Calabria, provenienti dalle filiere indicate dal Piano: agroalimentare, alta tecnologia, moda, arredo e costruzioni, energia, mobilità.
Partecipando all’ICE Export Lab le imprese avranno l’opportunità di sviluppare conoscenze e competenze tecnico-manageriali, con l’obiettivo di accrescere il loro business e la competitività sui mercati esteri.
Il “Corso di formazione sulla Proprietà Intellettuale”, in calendario dal 23 al 26 ottobre 2018, è riservato ad un massimo di 25 partecipanti provenienti da PMI, start up, centri di ricerca e poli tecnologici della Calabria ed affronterà i temi relativi ai diritti di proprietà intellettuale, alle fasi di ottenimento, valorizzazione e sfruttamento dei brevetti oltre alle tematiche specifiche legate alla contrattazione, al software e al digitale.
“Ormai consecutivamente, da diversi anni, Unioncamere Calabria è partner affidabile di ICE nell’organizzazione di percorsi formativi altamente qualificati – spiega Maurizio FERRARA, Segretario Generale Unioncamere Calabria – sia per la prossimità e l’azione di assistenza specialistica che rendiamo a favore delle PMI e degli stakeholder regionali ma anche per la logistica funzionale che la nostra sede baricentrica e informatizzata è in grado di offrire. Ogni elemento concorre a rafforzare la sinergia istituzionale tra due organizzazioni che parimenti operano per rilanciare la competitività economica della Calabria attraverso azioni di sostegno alla formazione che, nella fattispecie, saranno incentrate sulle tematiche dell’internazionalizzazione e della Proprietà Intellettuale. Entrambi i corsi – continua FERRARA – sono strutturati secondo modalità di formazione in aula ed affiancamento personalizzato mentre solo per “ICE Export Lab© Calabria” è prevista anche la fase di incubazione all’estero. Sono percorsi formativi gratuiti che prevedono per le imprese il riconoscimento di un aiuto di Stato figurativo de minimis”.