.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Al via il 17 febbraio l'ottava edizione di "M'Illumino di Meno"
Al via il 17 febbraio l'ottava edizione di "M'Illumino di Meno"

Dopo il successo dello scorso anno, anche stavolta l’Italia si prepara a rispettare il simbolico “silenzio energetico” e a concentrare in un’intera giornata tutte le azioni virtuose di razionalizzazione dei consumi, sperimentando in prima persona le buone pratiche di riduzione degli sprechi, produzione di energia pulita, mobilità sostenibile e riduzione dei rifiuti.

È infatti ai nastri di partenza il prossimo 17 febbraio l’ottava edizione di “M’Illumino di Meno”, la giornata del risparmio energetico lanciata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su Rai Radio 2.

In questa giornata, nei cinque Superflash Store (Torino, Milano, Bologna, Firenze e Napoli) di Intesa San Paolo, dalle 17,30 alle 18,30 si parlerà anche, in collaborazione con Legambiente e con la partecipazione di Unioncamere, di green jobs e lavoro sostenibile. Il tutto sarà accompagnato da un “aperitivo green” e dallo spegnimento simbolico delle luci alle 18.

Di seguito il Decalogo di M’Illumino di Meno: buone abitudini per la giornata dell’evento (e anche dopo!)

1. spegnere le luci quando non servono

2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici

3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria

4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola

5. se c’è troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre

6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria

7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne

8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni

9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni

10. utilizzare l’automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso tragitto.
 

Fonte: Caterpillar Radio Rai