.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Bando per le imprese trevigiane per la realizzazione Bilancio Sociale della Camera di Commercio
Bando per le imprese trevigiane per la realizzazione Bilancio Sociale della Camera di Commercio

 La Giunta camerale di Treviso ha approvato un bando per l'adozione del Bilancio sociale, quale strumento di rendicontazione per comunicare ai diversi stakeholder, interni ed esterni, quanto l'impresa ha realizzato, le sue scelte, le azioni, i risultati conseguiti e l'impatto sulla comunità di riferimento Il progetto, coinvolgerà 10 imprese, garantendo una formazione teorica e pratica specifica (completamente gratuita) da parte di esperti del settore volta all'introduzione di un soggetto di riferimento all'interno delle aziende selezionate, che possa avere lo stesso background (in termini di nozioni e strumenti) di un esperto esterno.
Novità di questa seconda edizione del Bando è la presenza di una riserva di n. 2 posti, sui 10 disponibili, per le seguenti categorie aziendali:

  1. un'impresa "giovanile", con amministratori o titolari d'impresa fino a 35 anni di età e che abbia almeno tre anni di attività imprenditoriale;
  2. un'impresa "femminile" composta secondo uno dei seguenti criteri:
    1. cooperativa o società di persone composta almeno per il 60% da donne;
    2. società di capitali di cui almeno due terzi del capitale e degli organi di amministrazione siano controllati da donne;
    3. impresa individuale in cui il titolare è una donna.

A partire dal 14 gennaio 2013 e sino all'11 febbraio 2013 le imprese interessate possono inviare la domanda di partecipazione, utilizzando l'apposita modulistica allegata al bando, scaricabile dal sito www.tv.camcom.it e www.csrtreviso.it.

Si ricorda che saranno prese in considerazione le prime dieci domande pervenute.