.:: Unioncamere ::.



Home > Caffarel Spa
Caffarel Spa
logo impresa Caffarel Spa

Forma giuridica: Soc. per azioni
Camera di Commercio Torino

http://www.caffarel.it/
caffarel@caffarel.com

Sede
Via Gianavello 41
10062, Luserna San Giovanni (Torino)
Informazioni Storiche
Profilo storicoNel 1826 Pierre Paul Caffarel, originario di Luserna San Giovanni nelle valli valdesi, decise di produrre cioccolato. Per 20.000 lire acquistò a Torino una piccola conceria, l'attrezzò e iniziò la produzione di cioccolato e di confetti. Nel 1845, in seguito alla scomparsa del fondatore, l'impresa venne proseguita dal figlio Isidore, che già da alcuni anni aveva affiancato il padre. Nel 1867, alla morte di Isidore, la fabbrica continuò per alcuni anni sotto la direzione di vari familiari, fino a quando il consiglio di famiglia scelse di lasciare la proprietà al figlio minore di Isidore, Ernesto Alberto. Per garantire un certo futuro all'azienda, vista anche la giovane età del Caffarel, venne scelta la soluzione di far entrare nuovi soci e così, nel 1878, si arrivò alla fusione dell'impresa con la ditta Michele Prochet e C.ia. Nel 1897 la nuova Caffarel, Prochet e C.ia, che qualche anno prima aveva partecipato alla Fiera internazionale di Chicago, venne rilevata da nuovi soci per diventare Successori Caffarel, Prochet e C.ia. Negli anni seguenti e fino alla grave crisi economica del 1929 l'impresa torinese avrebbe conosciuto diversi avvicendamenti societari e non poche difficoltà gestionali. Nel 1931 una nuova coppia di soci, Walter Bächstädt-Malan e Paolo Audiberti, rilevarono la società e, in pochi anni, riuscirono a rilanciarla. Nel 1946, con la morte di Audiberti, l'altro socio si ritrovò da solo con uno stabilimento gravemente danneggiato dai bombardamenti. Dieci anni più tardi fece il suo ingresso nell'azienda Carlo Bächstädt-Malan, figlio di Walter, e nel 1957 fu la volta di Calisto Audiberti, figlio di Paolo. Nel 1968 l'impianto produttivo venne trasferito da Torino a Luserna San Giovanni, paese natale del fondatore. Nel 1980 Carlo Bächstädt-Malan e Calisto Audiberti vennero nominati amministratori delegati di quella che nel frattempo era diventata la Caffarel Spa. Nel 1997 l'azienda venne ceduta al Gruppo Lindt & Sprüngli, dal quale fa tuttora parte. Dal gennaio 1998 la società è guidata dall'amministratore delegato Vincenzo Montuori.
Attività storicaProduzione cioccolato e caramelle
Data dichiarata avvio attività1826