.:: Unioncamere ::.



Home > News da Bruxelles > Novità legislative
Novità legislative

Aggiornamenti sulla legislazione e sulla giurisprudenza dell’Unione Europea sulle tematiche di maggiore interesse per le Camere di Commercio:

 

21/04/2021 - Approvata la proposta di direttiva sulla rendicontazione della sostenibilità aziendale 

La Commissione ha adottato una proposta di direttiva sulla rendicontazione della sostenibilità aziendale (CSRD), che modificherebbe i requisiti di rendicontazione esistenti della NFRD. La proposta estende agli obiettivi a tutte le grandi società e a tutte le società quotate in mercati regolamentati, passando da 11.000 a 50.000. Inoltre, la direttiva introduce requisiti di rendicontazione più dettagliati sulla base degli  standard obbligatori di rendicontazione di sostenibilità dell'UE.

Per maggiori informazioni clicca qui

 

21/04/2021 - Pubblicato l'atto delegato della tassonomia dell'UE

La Commissione europea ha pubblicato l'atto delegato sulla tassonomia climatica per sostenere gli investimenti sostenibili. Questo chiarirà quali attività economiche contribuiscono maggiormente al raggiungimento degli obiettivi ambientali dell'UE: adattamento al cambiamento climatico e mitigazione del cambiamento climatico. L'atto includerà le attività economiche di circa il 40% delle società quotate, in settori che sono responsabili di quasi l'80% delle emissioni dirette di gas serra in Europa. Tra questi settori emergono quello dell'energia, della silvicoltura e dei trasporti.

Per maggiori informazioni clicca qui

 

21/04/2021 - Approvata la legge europea sul clima

La Commissione europea ha accolto l'accordo provvisorio in merito alla legge europea sul clima. La legge renderà giuridicamente vincolanti gli obiettivi stabiliti nel quadro del Green Deal europeo: raggiungere la neutralità climatica entro il 2050 e ridurre le emissioni nette di gas serra di almeno il 55% entro il 2030. La legge sul clima darà forma alla ripresa verde dell'UE e assicurerà una transizione verde socialmente giusta. L'impegno politico di Bruxelles di diventare il primo continente neutrale per il clima entro il 2050 è ora anche un impegno giuridico. 

Per maggiori informazioni clicca qui

 

19/04/2021 - Nuova piattaforma digitale per la Conferenza sul futuro dell'Europa

Il comitato esecutivo della Conferenza sul futuro dell'Europa ha lanciato la nuova piattaforma digitale multilingue per i cittadini. L’obiettivo è quello di rendere la piattaforma il fulcro centrale della conferenza per consentire alle persone, per la prima volta a livello europeo, di esprimere le proprie visioni su tematiche di rilievo per il futuro dell’Europa. Inoltre, la piattaforma prevede un meccanismo di feedback specializzato al fine di analizzare e raccogliere le richieste più ricorrenti dei cittadini e discuterle durante le plenarie della conferenza.

Per maggiori informazioni clicca qui

 

12/04/2021 - Aiuti di stato: la Commissione europea approva le modifiche al regime italiano

La Commissione europea ha approvato le modifiche all'attuale regime italiano "ombrello" per supportare le imprese nella crisi causata dal Covid-19. Le modifiche apportate rientrano nel quadro temporaneo per gli aiuti di Stato dell'Unione Europea. Tali modifiche prevedono: la proroga della durata del regime fino al 31 dicembre 2021, un aumento del bilancio del regime pari a 2,5 miliardi di euro, un aumento dei massimali per importi limitati di aiuto ed un aumento del massimale di aiuto per sostenere i costi fissi non coperti pari a 10 milioni di euro per beneficiario.

Per maggiori informazioni clicca qui e qui

 



 

 




 


 

 

 

 

Novità legislative