.:: Unioncamere ::.



Home > News da Bruxelles > Novità legislative
Novità legislative

Aggiornamenti sulla legislazione e sulla giurisprudenza dell’Unione Europea sulle tematiche di maggiore interesse per le Camere di Commercio:

 

19/10/2021 – Pacchetto Allargamento 2021

La Commissione ha pubblicato la Comunicazione sulla Politica di Allargamento dell’Unione, in cui fa il punto sulla sua evoluzione dall’ultimo Pacchetto Allargamento risalente a Ottobre 2020. Oltre ad esaminare i progressi fatti dai Balcani Occidentali e dalla Turchia, gli ostacoli incontrati e le riforme che devono essere attuate, la CE presenta raccomandazioni per il prossimo futuro. L’analisi viene effettuata alla luce di tutte le circostanze, compresa la pandemia da COVID-19, che hanno influenzato i progressi nell’UE e nelle regioni oggetto del discorso.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

19/10/2021 – Riesame della governance economica dell’UE

La Commissione ha pubblicato oggi una Comunicazione riguardante le implicazioni della crisi dovuta al coronavirus sulla governance economica europea. Ha invitato le istituzioni e tutti gli stakeholder a partecipare al dibattito pubblico sul riesame della governance economica dell’Unione tramite, tra gli altri, la compilazione di un sondaggio online. L'esecutivo europeo fornirà orientamenti su eventuali modifiche del quadro di governance economica, così da poter raggiungere un ampio consenso sulla strada da intraprendere in questo contesto entro il 2023.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

19/10/2021 – Programma di lavoro della Commissione per il 2022

La Commissione europea ha pubblicato oggi il suo programma di lavoro per il 2022, finalizzato ad accelerare la transizione verde e digitale e costruire una società post COVID-19 più equa, resiliente e coesa. L’esecutivo europeo continuerà a lavorare sui suoi sei obiettivi prioritari: un Green Deal europeo; un’Europa pronta per l’era digitale; un’economia al servizio delle persone; un’Europa più forte nel mondo; promozione dello stile di vita europeo; un nuovo slancio per la democrazia europea.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

15/10/2021 – Luc Frieden è il nuovo Presidente di EUROCHAMBRES

Durante l’Assemblea Generale di EUROCHAMBRES odierna, Luc Frieden è stato eletto nuovo Presidente dell’associazione per il mandato 2022-2023. Presidente della Camera di Commercio Lussermburghese dal 2019, assumerà il ruolo di Presidente di EUROCHAMBRES il primo gennaio del 2022, prendendo il posto di Christoph Leitl (Austria).

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

14/10/2021 - Proposta della Commissione Europea per rendere il 2022 l’Anno europeo della gioventù

La Commissione ha oggi presentato la proposta per dedicare il 2022 ai giovani. Se il Parlamento e il Consiglio dovessero approvare tale iniziativa, il prossimo anno l’Unione Europea, gli Stati Membri e le autorità regionali e locali avranno l’obiettivo di onorare e sostenere i giovani in una prospettiva post-pandemica. In particolare, ci si concentrerà sulle potenzialità della transizione verde e digitale nell’offrire opportunità ai giovani e alla società e si incoraggeranno coloro che provengono da ambienti particolarmente svantaggiati a diventare cittadini attivi e impegnati.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

13/10/2021 – Comunicazione della Commissione sui prezzi dell’energia

L’esecutivo europeo ha presentato un pacchetto di misure per far fronte all’aumento dei prezzi mondiali dell’energia. Tale incremento dei prezzi è dovuto principalmente alla crescita nella domanda dell’energia, legata alla ripresa. La Comunicazione della Commissione presenta una serie di azioni e strategie di coordinamento tra i Paesi Membri dell’UE per affrontare l’impatto del temporaneo aumento dei prezzi.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

12/10/2021 – L’Unione Europea ha emesso le prime obbligazioni verdi Next Generation EU

L’Unione ha oggi emesso le sue prime obbligazioni verdi Next Generation EU della durata di 15 anni, che sono stati acquistati principalmente da gestori di fondi e tesorerie delle banche. Si tratta del maggior lancio di green bond al mondo, per un valore di €12 miliardi che saranno usati unicamente per investimenti sostenibili nei Paesi Membri.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

04/10/2021 - Fondi REACT-EU per il PON "Governance e Capacità Istituzionale"

La Commissione Europea ha concesso €1,2 miliardi all'Italia per il Programma Operativo Nazionale "Governance e Capacità Istituzionali". In particolare, €761 milioni saranno destinati all'acquisto di 68 milioni di dosi di vaccino contro il coronavirus; €374 milioni verranno utilizzati nelle regioni meridionali per assumere nuovi operatori sanitari pubblici e per pagare le ore di straordinario dei lavoratori attualmente impiegati nel settore; €108 milioni serviranno a rafforzare la capacità amministrativa delle autorità nazionali e regionali.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

29/09/2021 - Le nuove 5 missioni del programma Horizon Europe

La Commissione Europea ha oggi lanciato 5 nuove missioni da attuare nell'ambito del programma Horizon Europe. Esse riguardano l'adattamento al cambiamento climatico, la lotta contro il cancro, la protezione di oceani, mari, acque costiere e interne, la trasformazione delle città per essere climaticamente neutre e intelligenti e il miglioramento della salubrità dei suoli. Le missioni, tramite un approccio collaborativo, hanno lo scopo di affrontare le principali sfide del presente.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

28/09/2021 - Raccomandazioni e linee guida sul primo principio dell'efficienza energetica

La Commissione Europea ha oggi pubblicato delle raccomandazioni e delle linee guida indirizzate agli Stati Membri riguardante la corretta applicazione del primo principio dell'efficienza energetica. Si sottolinea la necessità che esso sia messo in pratica ogni qual volta, nel processo decisionale, la domanda o l'offerta di energia sono coinvolte. Vengono inoltre descritte specifiche azioni da intraprendere per un'adeguata applicazione del principio.

Per maggiori informazioni clicca qui e qui.

 

23/09/2021 - Nuova indagine Eurobarometro sulla conoscenza e l'atteggiamento dei cittadini europei nei confronti della scienza e della tecnologia

L'indagine Eurobarometro pubblicata oggi, che ha coinvolto più di 37000 persone, ha rilevato che negli anni è cresciuto l'interesse della popolazione europea verso la scienza e la tecnologia. L'indagine mostra che 9 cittadini dell'UE su 10 ritengono che, nel complesso, queste ultime abbiano un'influenza positiva sulla società. Inoltre, più della metà delle persone intervistate reputano che scienza e tecnologia possano migliorare la vita di ogni individuo.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

Novità legislative