.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Proprietà industriale, riapertura dei termini del bando Disegni +4
Proprietà industriale, riapertura dei termini del bando Disegni +4
/uploaded/Generale/Comunicazione/Primo Piano/2020/disegni%2B4.png

La Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale – UIBM ha adottato il 29 luglio 2020 il decreto di riapertura del bando Disegni+4 (sospeso in data 27 maggio 2020 per esaurimento delle risorse finanziarie) con una dotazione aggiuntiva di 14.000.000,00 di euro.

A partire dalle ore 09:00 del 14 ottobre 2020  e sino all’esaurimento delle risorse disponibili potranno essere presentate le nuove domande di agevolazione.

Il Bando DISEGNI+4 mira a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle PMI attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli sui mercati nazionale e internazionale.

Le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo in conto capitale in misura massima pari all’80% delle spese ammissibili e nel rispetto degli importi massimi previsti per ciascuna Fase e per ciascuna tipologia di spesa.

Il progetto deve riguardare la valorizzazione di un disegno/modello singolo o di uno o più disegni/modelli appartenenti al medesimo deposito multiplo registrati - presso qualsiasi ufficio nazionale o regionale di proprietà intellettuale/industriale - a decorrere dal 1° gennaio 2018 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione ed essere in corso di validità.

Per saperne di più: https://www.disegnipiu4.it/P42A0C0S1/Disegni-4.htm

 

Data di pubblicazione: 02-10-2020

Data di aggiornamento: 21-10-2020

Condividi:

Riforma delle Camere di commercio