.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > Rinviato il termine del 29 ottobre per l'esercizio in proroga della verificazione periodica ai sensi del DM 93
Rinviato il termine del 29 ottobre per l'esercizio in proroga della verificazione periodica ai sensi del DM 93

Il ministero dello Sviluppo economico, con apposita comunicazione, ha stabilito che il nuovo termine dello stato di emergenza sanitaria (fissato ad oggi al prossimo 31 gennaio) si applica anche alle disposizioni contenute all'art. 103, comma 2, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, disposizione che - con precedente nota del 26/6/2020 - lo stesso Ministero ha ritenuto applicabile all'esercizio delle attività di verificazione periodica esercitate dai laboratori operanti nel periodo transitorio disposto dal DM 93/2017.

Si evidenzia pertanto che le abilitazioni dei soggetti ad oggi operanti in esercizio transitorio conservano la propria validità fino al 1° maggio 2021, salvo ulteriore proroga dello stato d'emergenza.   

Si invita a prendere visione della comunicazione in oggetto nella sezione dedicata.

Data di pubblicazione: 20-10-2020

Data di aggiornamento: 10-11-2020

Condividi:

Riforma delle Camere di commercio