.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Primo piano > I dati del rapporto GreenItaly 2020 di Fondazione Symbola e Unioncamere
I dati del rapporto GreenItaly 2020 di Fondazione Symbola e Unioncamere
/uploaded/Generale/Comunicazione/Primo Piano/2020/focusongreenitaly(1).png

Dal Rapporto emergono quattro punti fondamentali”, ha sottolineato il segretario generale di Unioncamere, Giuseppe Tripoli, nel corso della presentazione dell'undicesimo Rapporto GreenItaly . “1. La transizione verde è un percorso su cui le imprese italiane si sono già avviate: un quarto di esse, malgrado le avversità di questo periodo, intende investire nella sostenibilità anche nel prossimo triennio. 2. Le imprese della greeneconomy sono più resilienti: nel 2020, hanno registrato perdite di fatturato inferiori alle altre, sono ottimiste più delle altre e ritengono di recuperare entro 1-2 anni i livelli di attività precedenti alla crisi. 3. Le imprese green innovano di più, investono maggiormente in R&S, utilizzano di più le tecnologie 4.0 e privilegiano le competenze 4.0. 4. Le imprese giovanili guardano di più al green: il 47% delle imprese di under 35 ha investito nella greeneconomy nel passato triennio contro il 23% delle altre imprese”.

Documenti

Data di pubblicazione: 29-10-2020

Data di aggiornamento: 02-11-2020

Condividi:

Riforma delle Camere di commercio