.:: Unioncamere ::.



RAPPORTO NAZIONALE SISPRINT

Fornire le principali misure dell’impatto della crisi economica sperimentata dal sistema economico nazionale a seguito dell’emergenza sanitaria; analizzare e quantificare i principali squilibri socioeconomici strutturali che caratterizzano l’Italia a prescindere dalla diffusione della pandemia.

Sono gli obiettivi del Rapporto Nazionale realizzato nell’ambito del Progetto SISPRINT - Sistema Integrato di Supporto alla Progettazione degli Interventi Territoriali, finanziato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale nell’ambito del PON Governance e Capacità istituzionale 2014-2020, di cui Unioncamere è il soggetto beneficiario.

Il Rapporto si suddivide in due sezioni. Nella prima, sono stati esaminati gli effetti dell’emergenza sanitaria sul tessuto produttivo nazionale e regionale attraverso le risultanze dei principali dati macroeconomici, con particolare riferimento al tessuto imprenditoriale, nonché le informazioni provenienti da una indagine campionaria su un campione rappresentativo di oltre 32mila imprese.

Nella seconda sezione si analizza il sistema produttivo nazionale prima dell’emergenza sanitaria secondo gli Obiettivi della programmazione comunitaria 2021-2027: Europa più intelligente, Europa più verde, Europa più connessa, Europa più sociale, Europa più vicina ai cittadini.

Il Rapporto utilizza prioritariamente i dati contenuti nel Registro Imprese. Ove ritenuto opportuno e funzionale, le elaborazioni quantitative del Registro Imprese sono state affiancate da dati e indicatori di altre fonti statistiche ufficiali.

La survey alle imprese è stata realizzata nel periodo 20 ottobre / 11 novembre 2020.

Data di pubblicazione: 19-03-2021

Data di aggiornamento: 03-05-2021

Condividi:

Riforma delle Camere di commercio