.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Digitale: ancora molta strada da fare, solo metà degli italiani ha dimestichezza col web
Digitale: ancora molta strada da fare, solo metà degli italiani ha dimestichezza col web
/uploaded/Generale/Comunicazione/Comunicati Stampa/2021/digit(1).png

Un italiano su due padroneggia gli strumenti di base di Internet, quasi 3 su 10 possono definirsi coach ma solo il 3,8% è leader e vanta competenze digitali avanzate. È quanto emerge dai dati di Digital Skill Voyager , il nuovo strumento per la valutazione delle competenze digitali offerto gratuitamente dai PID - Punti Impresa Digitale delle Camere di commercio.

L’Italia sta affrontando a grande velocità la transizione digitale”, sottolinea il presidente di Unioncamere, Andrea Prete. “Per portarla a pieno compimento, però, non bastano le tecnologie, serve il capitale umano che sappia utilizzarle, arricchendo ed innovando il proprio lavoro quotidiano. Occorre lavorare ancora di più, quindi, sulle competenze dei singoli cittadini e delle imprese, ambito prioritario di intervento dei Pid delle Camere di commercio”.
 

Documenti

icona allegato
Comunicato stampa - doc, 876kB
icona allegato
Comunicato stampa - pdf, 788kB

Data di pubblicazione: 20-08-2021

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio