.:: Unioncamere ::.



Home > Comunicazione > Comunicati Stampa > Lavoro: 354mila entrate previste dalle imprese a dicembre
Lavoro: 354mila entrate previste dalle imprese a dicembre
/uploaded/Generale/Comunicazione/Comunicati Stampa/2021/saldatorexcelsior.png

Tiene la domanda di lavoro, con il 53,6% di contratti a tempo determinato
 

Sono 354mila i lavoratori ricercati dalle imprese per il mese di dicembre, circa 52mila in più (+17,5%) rispetto allo stesso periodo del 2019; nel trimestre dicembre 2021 – febbraio 2022 le imprese hanno in programma di assumere 1,4 milioni di lavoratori (+28,0% rispetto all’analogo trimestre 2019). Sotto il profilo congiunturale, tuttavia, le assunzioni programmate dalle imprese per dicembre sono inferiori di 111mila unità rispetto a novembre (-23,9%), anche per il clima di incertezza derivante dagli sviluppi a livello internazionale della pandemia e delle tensioni sui prezzi dell’energia e delle materie prime.
A delineare questo scenario è il Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal.

 

Data di pubblicazione: 09-12-2021

Data di aggiornamento: 14-12-2021

Condividi:
Voci collegate

Riforma delle Camere di commercio