.:: Unioncamere ::.



Home > Formazione e politiche attive del lavoro > Premio "Storie di alternanza"
Premio "Storie di alternanza"

IV Edizione - a.s. 2020/2021

 

 

Il Premio “Storie di alternanza” è un’iniziativa promossa dalle Camere di commercio italiane e da Unioncamere con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità a racconti di alternanza realizzati nell’ambito di percorsi di formazione ITS, di percorsi duali (comprendente la cd. “alternanza rafforzata” e l’apprendistato di 1° livello) o di Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO), elaborati e realizzati con il contributo di docenti, studenti e giovani in apprendistato degli Istituti Tecnici Superiori, degli Istituti scolastici italiani del secondo ciclo di istruzione e formazione e dei Centri di formazione professionale, con la collaborazione dei tutor esterni/aziendali.

L’iniziativa vuole accrescere la qualità e l'efficacia dei percorsi di alternanza, attivare una proficua collaborazione tra le scuole, le imprese e gli Enti coinvolti per rendere significativa l’esperienza attraverso il “racconto” delle attività svolte e delle competenze maturate nella realizzazione di progetti di PCTO, alternanza rafforzata, tirocini e apprendistato di 1° livello.

Inoltre, il premio si inserisce nel filone di attività che hanno l'obiettivo di orientare gli studenti a scelte consapevoli per il proprio futuro: dalla formazione post-diploma, al proseguimento con gli studi universitari o l'inserimento nel mercato del lavoro.

A supporto di queste azioni il patrimonio di dati del Sistema informativo Excelsior.

Il regolamento

Il Premio è suddiviso in quattro categorie distinte per tipologia di alternanza e relative a percorsi di:

  1. PCTO presso Istituti tecnici e professionali o Licei.
  2. alternanza/tirocinio curriculare e apprendistato di 1° livello presso Istituti tecnici superiori (ITS);
  3. alternanza rafforzata e apprendistato di 1° livello presso Istituti Professionali (IP) che erogano percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) in sussidiarietà;
  4. alternanza rafforzata e apprendistato di 1° livello presso Centri di formazione professionale (CFP) che erogano percorsi di IeFP oppure abbiano sottoscritto un contratto di apprendistato di 1° livello finalizzato all’ottenimento della qualifica, del diploma professionale o del certificato di specializzazione tecnica superiore (IFTS);

Sono ammessi a partecipare gli studenti, singoli o in gruppo, che si trovano in una delle seguenti condizioni:

-  essere regolarmente iscritti e frequentanti Istituti scolastici italiani di istruzione secondaria di secondo grado, quali Licei, Istituti tecnici e Istituti professionali, al momento dello svolgimento del progetto presentato al concorso e aver realizzato un’esperienza di PCTO;
-  risultino iscritti regolarmente a un Istituto Tecnico Superiore (ITS) e abbiano realizzato un percorso di alternanza/tirocinio curriculare;
-  risultino iscritti regolarmente a un Istituto Professionale (IP) e abbiano realizzato un percorso di “alternanza rafforzata” in azienda di almeno 400 ore annue;
-  risultino iscritti regolarmente a un Centro di Formazione Professionale (CFP) e abbiano realizzato un percorso di “alternanza rafforzata” di almeno 400 ore annue oppure abbiano sottoscritto un contratto di apprendistato di 1° livello finalizzato all’ottenimento della qualifica, del diploma professionale o del certificato di specializzazione tecnica superiore (IFTS, esclusi quelli realizzati con Università).

Il Premio prevede due livelli di partecipazione: il primo locale, promosso e gestito dalle Camere di commercio aderenti e direttamente da Unioncamere per i territori delle Camere di commercio non aderenti, il secondo nazionale, gestito da Unioncamere. Al livello nazionale si accede solo se si supera la selezione locale.

Le domande di partecipazione possono essere presentate dal 15 marzo 2021 al 18 ottobre 2021 collegandosi al link www.storiedialternanza.it e registrandosi al portale. Ottenute le credenziali per accedere all’area riservata si può procedere alla candidatura del progetto inserendo le informazioni richieste dalle schede presenti sul portale.

Sono previsti premi per il livello nazionale il cui ammontare complessivo è pari a € 20.000,00. A livello locale ciascuna Camera di commercio aderente all’iniziativa indicherà natura e tipologia dei premi. Possono essere assegnate, inoltre, menzioni speciali per i racconti che si siano distinti per tematiche di particolare interesse e fino a un massimo di n. 3 menzioni speciali per tutor aziendali d’eccellenza.

La premiazione nazionale dei vincitori avverrà a Novembre 2021 nel corso della manifestazione “Job&Orienta2021”.


La documentazione
La documentazione per la partecipazione al premio può essere scaricata dal sito www.storiedialternanza.it all'interno della sezione "Modulistica".
 
Elenco delle Camere di commercio aderenti al Premio
L'elenco delle Camere di commercio aderenti all'iniziative è presente sul sito www.storiedialternanza.it nella sezione "Contatti".

Modalità di partecipazione al concorso
Per inviare la candidatura è necessario collegarsi al sito www.storiedialternanza.it e cliccare sul pulsante "Invia la candidatura" presente in home page.

Saranno prese in considerazione esclusivamente le candidature presentate tramite la piattaforma online www.storiedialternanza.it
 

Le precedenti edizioni
Tutti  i video-racconti vincitori delle diverse sessioni nazionali del Premio “Storie di Alternanza”, nonché tutti i progetti ammessi alla valutazione nazionale, sono raccolti, distinti per edizione, al sito www.storiedialternanza.it pagina “I Vincitori

 

Premio "Storie di alternanza"

 


Riforma delle Camere di commercio