.:: Apprendimento, gestione, organizzazione ::.


Home > Ago > Lavoro PA > Disciplina generale > Giurisprudenza > Sentenza Corte di Cassazione 2 maggio 2003, n. 6714
Sentenza Corte di Cassazione 2 maggio 2003, n. 6714
Lavoro subordinato - Mansioni del lavoratore - Adibizione a mansioni inferiori - Limiti - Rifiuto del lavoratore - Illegittimit├á - Prevalenza delle mansioni cui ├Ę normalmente adibito
Data di pubblicazione 21/07/2014 00:00
Data di aggiornamento 13/07/2009 21:15