.:: Apprendimento, gestione, organizzazione ::.


Home > Ago > Lavoro PA > Innovazione nella PA > Comunicazioni obbligatorie: telematica e mercato del lavoro
Comunicazioni obbligatorie: telematica e mercato del lavoro
Il 1° marzo le comunicazioni obbigatorie che i datori di lavoro, o i consulenti in loro vece, devono trasmettere agli organi competenti viaggeranno solo in via telematica. E' quanto prevede un decreto firmato dai ministri Damiano e Nicolais per eliminare adempimenti burocratici ormai superflui ed effetturare un monitoraggio del mercato del lavoro utile a realizzare politiche basate sulla conoscenza puntuale delle esigenze del Paese.
Data di pubblicazione 21/07/2014 00:00
Data di aggiornamento 29/09/2009 15:25