.:: Apprendimento, gestione, organizzazione ::.


Home > Ago > Lavoro PA > L'esperto risponde > Trattamento economico > L'art. 3 comma 6 del CCNL del secondo biennio economico 2000 - 2001 dispone che i ratei della tredicesima mensilità non ...
L'art. 3 comma 6 del CCNL del secondo biennio economico 2000 - 2001 dispone che i ratei della tredicesima mensilità non ...
L'art. 3 comma 6 del CCNL del secondo biennio economico 2000 - 2001 dispone che i ratei della tredicesima mensilit├á non spettano per i periodi trascorsi in aspettativa...o in altra condizione che comporti la sospensione o la privazione del trattamento economico...Il successivo comma dispone che per tali periodi temporali il rateo della tredicesima ├Ę ridotto nella stessa proporzione della riduzione del trattamento economico. Il caso dello sciopero rientrando tra le fattispecie della privazione del trattamento economico comporta la riduzione del rateo della tredicesima? Oppure trova applicazione la regola generale del periodo superiore a quindici giorni del comma V^?
Crediamo non vi possa essere alcun dubbio sul fatto che l┬ĺassenza per sciopero, a fronte della quale non viene corrisposto il trattamento economico, rientri nella previsione dell┬ĺart.3, commi 6 e 7 del CCNL del 5.10.2001; conseguentemente, lo sciopero determina la riduzione del rateo della 13^ mensilità.
Data di pubblicazione 12/09/2014 00:00
Data di aggiornamento 24/06/2009 20:10