.:: Apprendimento, gestione, organizzazione ::.


Home > Ago > Lavoro PA > L'esperto risponde > Trattamento economico > Retribuzione di posizione
Retribuzione di posizione
La retribuzione di posizione di un responsabile di posizioneorganizzativa di un ente locale deve essere indicata in quota a oppure b?
La questione è stata a suo tempo chiarita dall’Inpdap con la circolare n.51 del 28.11.2000, nella quale si precisa che devono essere valutate in quota A del trattamento di quiescenza sia la retribuzione di posizione del personale con qualifica dirigenziale (v. pagina 2 e  tabella a pag.3 della circolare), sia la retribuzione di posizione del personale incaricato di posizione organizzativa (v. pag.5 e  tabella a pagina 7 della stessa circolare).Deve invece essere valutata in quota B la retribuzione di risultato (v. stesse pagine e tabelle della richiamata circolare).Naturalmente, quanto sopra specificato vale solo per il personale in regime retributivo o misto.    

Voci collegate

Data di pubblicazione 12/09/2014 00:00
Data di aggiornamento 03/09/2013 11:42