.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > In evidenza > Più attenzione all'ambiente per le imprese nei settori tessile, carta, cartotecnico, bando della Camera di commercio
Più attenzione all'ambiente per le imprese nei settori tessile, carta, cartotecnico, bando della Camera di commercio

“Settori carta, cartotecnico e tessile: voucher per servizi specialistici di analisi lca – life cycle assessment” è il tema dell’incontro di giovedì 29 luglio dalle 11 alle 12,30, iscrizioni a questo link. Per migliorare l’impronta ambientale delle Micro Piccole e Medie imprese dei settori carta, cartotecnico e tessile, la Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi promuove l’applicazione dell’Analisi del ciclo di vita di prodotto (Life Cycle Assessment –LCA), erogando, a favore delle MPMI aventi sede nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio, uno specifico contributo per la copertura del 70% dei costi.

Il bando, aperto fino al 30 novembre, verrà presentato durante il webinar in collaborazione con il soggetto attuatore, Innovhub SSI S.r.l. “Le opportunità della Camera di commercio a sostegno dell’economia circolare e della sostenibilità” è il tema dell’intervento di Palmina Clemente, Camera di commercio Miano Monza Brianza Lodi. “Cosa significa condurre uno studio LCA e quali opportunità offre all’azienda?” è il focus di Graziano Elegir, Innovhub SSI.

Life Cycle Assessment (LCA) è una metodologia analitica standardizzata che consente di registrare e quantificare l’impronta ambientale di un prodotto o di un servizio durante il suo intero ciclo di vita. L’analisi LCA costituisce oggi un prerequisito sempre più richiesto alle micro, piccole e medie imprese, soprattutto dei settori più esposti, come quello cartario e tessile, a convertirsi verso una maggiore sostenibilità ambientale, in quanto consente una misurazione scientifica dell’impatto ambientale di tutte o alcune delle loro principali attività.

Fonte: www.politicamentecorretto.com