.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > In evidenza > Convegno: "Quali modelli di sviluppo sostenibile per le imprese?"
Convegno: "Quali modelli di sviluppo sostenibile per le imprese?"

La pandemia ha avuto un impatto fortemente negativo nel nostro sistema imprenditoriale ed ha evidenziato la necessità di una reale transizione ecologica indispensabile per rendere più sostenibile la stessa economia. 

Il tema della sostenibilità sta quindi divenendo sempre più centrale per le aziende, che hanno necessità di operare scelte ed attivare strumenti non soltanto economici e finanziari ma che interessino anche la dimensione sociale ed ambientale in cui operano.

Per sensibilizzare professionisti ed imprenditori sugli strumenti operativi necessari all’adozione dei modelli di sostenibilità utili alla rigenerazione economica è in programma mercoledì 8 settembre, con inizio alle ore 17:00 presso la Borsa Merci, in Piazza Risorgimento ad Arezzo il convegno “Quali modelli di sviluppo sostenibile per le imprese?

Il Convegno è stato organizzato da Camera di Commercio di Arezzo-Siena in collaborazione con l’Università degli Studi di Siena, il Comitato per l’Imprenditoria Femminile di Arezzo-Siena e con gli Ordini professionali degli Avvocati, degli Ingegneri degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e dei Consulenti del Lavoro della provincia di Arezzo.

Dopo i saluti istituzionali delle autorità, accolti dalla Vice Presidente Vicaria  Anna Lapini, il Direttore di Teletruria Luca Caneschi modererà gli interventi di Marco Randellini, Segretario Generale della Camera di Commercio di Arezzo-Siena, di Angelo Riccaboni dell’Università di Siena, di Teresa Dina Valentini della Eni Divisione R&M e di Mauro Del Barba, parlamentare e Presidente dell’Associazione Assobenefit.

Nel corso del Convegno sarà inoltre presentato il corso “Strumenti e modelli operativi di sostenibilità per la rigenerazione economica“, realizzato con il supporto dell’Azienda Speciale “Arezzo Sviluppo,  la cui prima lezione si terrà il prossimo 23 settembre.

I lavori saranno trasmessi in diretta sulle pagine Facebook della Camera di Commercio  di Arezzo-Siena.

L'accesso alla Borsa Merci sarà consentito con la Certificazione verde Covid-19 che dovrà attestare di aver fatto almeno una dose di vaccino oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti oppure di essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti.

Fonte: Camera di commercio di Arezzo Siena

Allegati

Programma
(pdf, 797.5kB)