.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > CSRPiemonte: E' disponibile il nuovo volume "Dalla CSR alla Corporate Social Innovation"
CSRPiemonte: E' disponibile il nuovo volume "Dalla CSR alla Corporate Social Innovation"

L'innovazione sociale deve essere considerata una risorsa strategica per tutti i Paesi che vogliono pensare allo sviluppo della società in modo nuovo. Anche in Italia si inizia a discutere, con maggior interesse rispetto al passato, di social innovation come driver per la nostra economia e la  nuova pubblicazione  realizzata nell'ambito del progetto CSRPiemonte intende offrire un'occasione di riflessione sui vantaggi di un nuovo approccio all'innovazione. Non solo innovazione di prodotto e di processo, ma anche e soprattutto innovazione nelle modalità di gestione dell'organizzazione nel suo complesso.
Andando a monitorare alcune esperienze significative, si scopre che le comunità creative - quelle reti, reali o virtuali, che tramite l'innovazione e la concretizzazione di pratiche quali la solidarietà, la condivisione e il riuso delle risorse, contribuiscono al miglioramento della qualità della vita di sistemi locali - sono più numerose di quanto si possa immaginare. Possiamo dire che orientarsi all'innovazione sociale oggi è un modo concreto per rispondere alle difficoltà del momento e cercare di risolvere alcuni dei problemi della nostra società. Lo dimostrano alcune organizzazioni, in particolare imprese, che stanno ripensando le proprie politiche di CSR e il proprio business in una logica che viene definita di Corporate Social Innovation.
Il nuovo volume della collana Imprese Responsabili verrà presentato al Salone della CSR e dell'Innovazione Sociale che si terrà a Milano l'1 e il 2 ottobre 2013: il più importante evento in Italia dedicato all'evoluzione della responsabilità d'impresa verso scenari sempre più innovativi e sostenibili con un programma articolato che ha l'obiettivo di far crescere la cultura in questo ambito, far emergere e valorizzare le esperienze esistenti, favorire il confronto tra esperienze di organizzazioni diverse: imprese, ma anche associazioni non profit ed enti pubblici.Tre i concetti centrali: le opportunità offerte dall'innovazione sociale in un momento di grande cambiamento, l'importanza del "fare" attraverso azioni concrete, l'urgenza di una collaborazione attiva tra gli attori sociali più consapevoli.

 

 

Fonte: CSRPiemonte