.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Campania: Energia rinnovabile, via al bando per edifici pubblici
Campania: Energia rinnovabile, via al bando per edifici pubblici

È stato pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Campania del 24 marzo 2014 l’avviso pubblico per la presentazione di manifestazioni di interesse per interventi finalizzati alla realizzazione di impianti per la produzione di energia rinnovabile al servizio di edifici di proprietà di aziende sanitarie locali, aziende sanitarie ospedaliere, consorzi di bonifica e consorzi ASI con sede in Campania, e per l’ efficientamento energetico degli edifici pubblici. Il bando è parte integrante del programma “Energia Efficiente – piano per promuovere e sostenere l’efficienza energetica della Regione Campania”, con una dotazione finanziaria pari a 6 milioni di euro per l’obiettivo operativo 3.1 (“offerta energetica da fonte rinnovabile”) e 14 milioni di euro per l’obiettivo operativo 3.3 (“contenimento ed efficienza della domanda”) a valere sul PO FESR 2007 – 2013.

Per la realizzazione degli interventi è previsto un contributo pubblico pari al 100% della spesa ritenuta ammissibile in sede di istruttoria tecnica. Il termine di presentazione delle domande decorre dal 14 aprile e scade il 2 maggio 2014. La Regione Campania, tra le priorità di intervento del P.O. FESR 2007-2013, ha inserito, recependo le indicazioni comunitarie e nazionali, il terzo Asse “Energia” dedicato al risparmio energetico e alla sostenibilità ambientale. Lo scopo è quello di ridurre il deficit regionale di energia elettrica, incrementando notevolmente la produzione di energia, soprattutto da fonti rinnovabili, incentivando la realizzazione delle infrastrutture e degli impianti di produzione, migliorando le reti di distribuzione e favorendo l’efficienza ed il risparmio energetico.

Fonte: Regione Campania