.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Verona, 8 ottobre 2014: Verona Efficiency Summit
Verona, 8 ottobre 2014: Verona Efficiency Summit

Professionisti di assoluto livello per autorevolezza e competenza e un programma scientifico con contenuti di qualità: si è distinta fin dalla prima edizione, nel panorama delle fiere di settore, l’identità di Smart Energy Expo, la manifestazione organizzata da Veronafiere con la partnership tecnica di EfficiencyKNow, dedicata a soluzioni, prodotti e tecnologie per l’efficienza energetica che per il 2014 punta a diventare un catalizzatore di scommesse imprenditoriali da presentare nel corso del semestre europeo (Verona, 8-10 ottobre 2014, www.smartenergyexpo.net).

Anche quest’anno la manifestazione viene inaugurata dal Verona Efficiency Summit, la conferenza internazionale che mette a confronto i policy maker nazionali e internazionali sul tema dell’efficienza energetica, assieme ai big player dell’industria italiana. Al tavolo dei relatori del Summit, l’8 ottobre, è attesa Maria van der Hoeven, direttore esecutivo dell’Agenzia Internazionale dell’Energia (IEA – International Energy Agency).

Il Summit, che si avvale della collaborazione di un Comitato Scientifico di prestigio, si propone come un laboratorio interdisciplinare per l’innovazione e come uno strumento di indirizzo volto a creare un network di alta competenza, nel pieno della Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea, momento essenziale per proporre e negoziare pacchetti legislativi sui principali dossier di policy.

Il secondo appuntamento top è previsto per il 9 ottobre, quando verranno presentati i risultati degli Stati Generali dell’Efficienza Energetica, la consultazione on line aperta fino al 25 luglio, promossa da ENEA- Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, per lo sviluppo di un comparto made in Italy incentrato sull’efficienza, nella prospettiva della direttiva appena recepita dal nostro Paese (www.statigeneraliefficienzaenergetica.it). La consultazione, presieduta da Alessandro Ortis, membro del Comitato Scientifico di Smart Energy Expo, invita aziende industriali, commerciali e di servizi, organismi di ricerca, professionisti, enti pubblici e privati, associazioni, imprese e singoli cittadini ad una discussione su cinque tematiche: semplificazione normativa, finanziabilità dei progetti, comunicazione, formazione e dinamiche domanda/offerta.

Leggi l'articolo

Fonte: www.tekneco.it