.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Sardegna Ricerche: Energia - un nuovo bando di microincentivi per imprese sarde
Sardegna Ricerche: Energia - un nuovo bando di microincentivi per imprese sarde

Sardegna Ricerche ha pubblicato il nuovo bando "Microincentivi per check-up energetici nelle imprese" che mette a disposizione delle imprese operanti in Sardegna una dotazione finanziaria di 200.000 euro per l'esecuzione di check-up energetici.

Obiettivo del bando è consentire alle imprese di dotarsi di strumenti per razionalizzare i propri consumi energetici creando un'opportunità economica che si possa tradurre in un vantaggio competitivo durevole.

Sono beneficiarie le imprese iscritte nel registro delle imprese e con sede operativa in Sardegna, attive da almeno 24 mesi, ad eccezione di quelle escluse dal Regolamento (UE) n. 1407/2013 dell'Unione europea agli aiuti "De minimis" per il periodo 2014–2020 in vigore dal 01/01/2014. Ogni impresa potrà beneficiare di un contributo a fondo perduto, finalizzato alla copertura delle spese ammissibili, pari all'80%, fino ad un importo massimo di 4.000 euro.

L'intervento è attuato mediante procedura valutativa a sportello, seguendo l'ordine cronologico di presentazione delle domande.

La presentazione delle domande si articola in due fasi consecutive:
1. in primo luogo per via telematica utilizzando l'apposito servizio online messo a punto da Sardegna Ricerche e disponibile a partire dalle ore 12:00 del 16 febbraio 2015 e fino alle ore 12:00 del 30 aprile 2015 (salvo che la dotazione finanziaria non si esaurisca prima, eventualità che determinerà il blocco anticipato della procedura online) al seguente indirizzo:
www.sardegnaricerche-bandi.it
2. successivamente alla compilazione e validazione telematica della domanda, i soggetti richiedenti devono far pervenire a Sardegna Ricerche, entro 15 giorni naturali e consecutivi dalla data di trasmissione telematica della domanda, tutta la documentazione generata attraverso la procedura telematica, insieme ai documenti richiesti dal bando, esclusivamente tramite una delle seguenti modalità:
- via posta, mediante raccomandata A/R, o a mano, o mediante altro recapito autorizzato
- via Posta Elettronica Certificata (PEC).

Il bando sarà presentato giovedì 19 febbraio all'Hotel Regina Margherita di Cagliari, dove a partire dalle 9:30 si terrà il seminario "Audit energetici nelle imprese: da obbligo normativo a fattore di successo".

Informazioni più dettagliate clicca qui

Le richieste di informazioni devono avere per oggetto "Richiesta informazioni - Bando Microincentivi per check-up energetici nelle imprese" e devono essere inviate esclusivamente per posta elettronica al seguente indirizzo:
Indirizzo emailsportelloenergia@sardegnaricerche.it

Fonte: Sardegna Ricerche