.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Impresa sociale, un concorso di idee per contaminarla
Impresa sociale, un concorso di idee per contaminarla

Il nuovo quadro normativo, l'accumularsi di risorse dedicate, la necessità di nuovi modelli di servizio e di business (a fronte della crisi di quelli tradizionali) e l'esigenza di recuperare legittimità, rappresentano sollecitazioni per l'impresa sociale, che sta attraversando una fase delicata del suo sviluppo. Appare dunque necessario arricchire l'ecosistema con nuove idee a vocazione sociale, per generare impatti favorevoli per i cittadini e le comunità locali, una nuova proggettualità, nuove competenze per avviare servizi nuovi o il ridisegno di quelli esistenti.

La gara di idee. In questo contesto di crisi ma al contempo generativo nasce "A new sociale wave III: rigenerare, innovare, crescere" il concorso per idee - aperto fino al 17 luglio prossimo - ospitato sulla piattaforma ideaTRE60 che vuole premiare idee capaci di a incrementare l'efficacia e l'impatto delle imprese sociali. La competizione è promossa da Con.Solida, in collaborazione con Trentino Social Tank, Iris Network - promotore ed ideatore delle precedenti edizioni - e Fondazione Italiana Accenture.

In cerca di una visione differente. L'idea del concorso è semplice - spiega Flaviano Zandonai, Segretario di Iris Network: cerchiamo idee che possano rispondere alle aspettative e bisogni delle imprese sociali alle prese con processi di cambiamento organizzativo, di mercato e di contesto sociale ed economico. L'obiettivo è stimolare una visione "differente" ed innovativa rispetto a chi è tradizionalmente impegnato nelle organizzazioni d'impresa sociale: cerchiamo contaminazioni e matching efficaci e generativi.

I tre temi. Le idee dovranno rispondere a uno dei tre temi che derivano da un'analisi delle aspettative e dei bisogni delle imprese sociali INSPIRE: innovazioni di prodotto che affrontano fenomeni di vulnerabilità e nuovi rischi sociali in due specifici ambiti: salute (stili di vita, sport e tempo libero, modelli di cura etc.) e transizione scuola-lavoro (orientamento, formazione specialistica, accompagnamento all'impresa etc. ENGAGE: proposte e soluzioni per un coinvolgimento attivo degli stakeholder delle imprese sociali: comunità locali, lavoratori, volontari, beneficiari dei servizi, enti e istituzioni.

Qualche esempio. Ad esempio campagne di crowdfunding, progetti di sviluppo comunitario, comunicazione rispetto a specifici portatori di interesse, comunità di pratiche, programmi di cross fertilization, ecc. MODELS & TOOLS: strumenti che migliorano l'efficienza organizzativa e incrementano l'efficacia nella produzione di valore sociale: ad esempio metriche di rendicontazione sociale, innovazioni tecnologiche che ridisegnano i servizi, soluzioni a livello di organizzazione, governance e impresa.

I premi saranno assegnati da una giuria online. I primi 3 classificati riceveranno un contributo di 4.500,00 euro al primo, 2.500,00 al secondo, 1.500,00 al terzo. I 3 vincitori seguiranno inoltre un periodo di incubazione di tre mesi presso Trentino Social Tank - un incubatore d'impresa di Trento che valorizza nuove idee nel settore del welfare, servizi alla persona, economia sociale - per sviluppare il proprio progetto e seguire un percorso di formazione e mentoring. Durante il periodo di incubazione saranno organizzati incontri con cooperative sociali del territorio per favorire il matching e collaborazioni tra progetti e imprese. Per ogni altra informazione.
 

Fonte: www.repubblica.it