.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Sviluppo Sostenibile: a Enel Premio Etica e Impresa
Sviluppo Sostenibile: a Enel Premio Etica e Impresa

Enel ha ricevuto il Premio Etica e Impresa all'interno del Ravello Festival 2010 per la categoria “Sviluppo Sostenibile”. Giunto alla sua quarta edizione, il premio è rivolto alle imprese che con accordi, progetti e relazioni, hanno contribuito nel corso dell’anno ad alimentare la cultura dei valori etici.

Enel, che è arrivata finalista anche nelle categorie “Responsabilità Sociale di impresa” e “Salute e Sicurezza sul Lavoro”, ha ricevuto il riconoscimento per l'Accordo sulla costituzione dell’Osservatorio Politiche Industriali, Ambientali e Occupazionali Enel, firmato lo scorso aprile dall’Amministratore Delegato Enel e i Segretari Generali di CGIL, CISL e UIL, oltre che dalle Federazioni di Settore. Un organo utilizzato come strumento di confronto e di relazione sulle scelte strategiche di Enel, sugli investimenti, i livelli occupazionali, lo sviluppo delle fonti rinnovabili, e promotore di iniziative di studio e di ricerca.

Con questo Accordo, che è stato siglato con le confederazioni in concomitanza con il Protocollo sulla Responsabilità d’Impresa in Enel, l’azienda ha confermato la tradizione di dialogo con i rappresentanti dei lavoratori nel segno della trasparenza e del confronto, e ha segnato un passo importante nella condivisione di principi e delle azioni che fanno di Enel un punto di riferimento internazionale nella Responsabilità Sociale d’Impresa.

Ogni giorno Enel si impegna infatti per sviluppare, diffondere e radicare a ogni livello dell’organizzazione i suoi valori distintivi e la sua cultura, per conciliare redditività, rispetto per l’ambiente, responsabilità sociale, sicurezza sul lavoro, orientamento ai risultati e al miglioramento.

Enel è entrata a far parte, per il settimo anno consecutivo, del prestigioso Dow Jones Sustainability STOXX Index e del selettivo indice World di Dow Jones, che prende in considerazione solo il 10% delle 2.500 maggiori società al mondo che risultano al top in termini di sostenibilità. Secondo SAM Dow Jones, Enel risulta, inoltre, “Sustainability Leader” italiana nel settore elettrico.
 

Teleborsa