.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > CCIAA Arezzo: contributi per le certificazioni volontarie
CCIAA Arezzo: contributi per le certificazioni volontarie

La Camera di Commercio di Arezzo ha approvato un bando per sostenere l’adesione gratuita alle certificazioni volontarie per le imprese orafe, agroalimentare e della moda.

L’ intervento mira a promuovere la tutela del Made in Italy ed il mantenimento della competitività sui mercati internazionali per il settore manifatturiero e risponde alle esigenze delle imprese del settore agroalimentare di distinguere sul mercato i prodotti realizzati con cicli produttivi a basso impatto ambientale.

Sono riconosciuti dal bando i sistemi di tracciabilità dell’origine dei metalli preziosi, dell’origine della lavorazione delle fasi di lavorazione del settore moda, del sistema di qualificazione di sostenibilità dei prodotti alimentari.

Beneficiarie sono le imprese di produzione e commercializzazione operanti nei settori oro, moda e agroalimentare.

Il contributo per le certificazioni è pari al 100% del costo di esse, che hanno validità triennale.

La dotazione finanziaria complessiva è di 12 mila euro.

Le domande vanno presentate entro il 31 dicembre 2016. 

Per maggiori informazioni clicca qui.

Fonte: Camera di commercio di Arezzo